Giovanni Ŕ nato a Palermo, il 10 febbraio 1933 Dopo la maturitÓ, ha frequentato il corso A.U.C. ottenendo la nomina di Sottotenente di complemento.
Durante il servizio di prima nomina, matur˛ la decisione di abbracciare la professione militare e partecip˛ al concorso per l'Accademia Militare di Modena; vinto il concorso fu assegnato alla 5¬ sezione del secondo anno del 14░ Corso, perdendo il grado di Sten di cpl.
Dopo l'anno accademico, fu promosso Sottotenente in spe nel ruolo del Genio Trasmissioni.
Rimasto vedovo, dopo poco tempo ha raggiunto l'amata consorte il 7 marzo 2002.
Ha lasciato il figlio Pierangelo che risiede a Roma.